UN PASSO AVANTI VERSO UN MONDO PIÙ GIUSTO

Intervista a Eleonora Erdas, Responsabile Lasciti di Cesvi Onlus

 

Ciao Eleonora, sappiamo che ogni lascito è una storia a sé, ne ricordi una in particolare?

E’ vero, in ogni lascito è racchiusa un’intera vita. Ogni volta che riceviamo un testamento possiamo scorgere tra le parole gli affetti, i valori, i ricordi della persona. Non si tratta solo di decidere come destinare il proprio patrimonio, è qualcosa di più, è lasciare in eredità il proprio ricordo, ma soprattutto il proprio amore nella vita delle persone che abbiamo amato e ci sono state vicine.

 

Ricordo con affetto il lascito della signora Sofia. Una signora che per 10 anni, ogni Natale, ha donato a Cesvi una somma in favore dei bambini della nostra Casa del Sorriso dello Zimbabwe. La Casa del Sorriso di Harare è un luogo straordinario dove bambini e ragazzi di strada, abbandonati o rimasti orfani, possono trovare cibo, cure mediche, corsi di formazione, un futuro diverso e una possibilità concreta di riscatto.

 

La notizia del suo cospicuo lascito ci è arrivata tramite sua sorella, erede ed esecutrice testamentaria della signora Sofia. Ha chiamato in sede una mattina di novembre per comunicarci che la sorella aveva destinato nel suo testamento un’ingente somma all’infanzia più povera che Cesvi assiste ogni giorno. Insieme a lei abbiamo deciso di onorare la signora Sofia impiegando questa donazione per l’educazione dei bambini di strada dello Zimbabwe. Una scelta che sicuramente avrebbe apprezzato, perché in vita era stata una maestra elementare e si era dedicata con grande passione all’istruzione delle nuove generazioni.

 

Il lascito della signora Sofia ci ha aiutato a compiere un altro passo avanti verso un mondo più giusto e a migliorare la qualità della vita di questi bambini più sfortunati dello Zimbabwe (photo credit Roger Lo Guarro). Un ricordo che rimarrà per sempre impresso nella loro vita.

Ti potrebbero interessare anche:

GUIDA AI LASCITI

Voglio lasciare al mondo il futuro che ho sempre sognato

Tutte le informazioni utili per fare un lascito solidale